Home Page

L’Osservatorio Regionale per la Biodiversità, il Paesaggio Rurale e la Progettazione Sostenibile, con sede a Trevi presso Villa Fabri, istituito con DGR n. 968 del 13.07.2009, è un centro di ricerca di respiro interregionale, finalizzato al monitoraggio di specie ed habitat di importanza comunitaria
in adempimento di quanto previsto dall'art. 17 della Direttiva 92/43/CEE.

Presso l’Osservatorio, in relazione alle tematiche riguardanti la biodiversità, saranno anche studiate e monitorate le trasformazioni del paesaggio rurale e degli elementi naturali presenti nei mosaici paesaggistici, nonché i processi generali delle politiche di settore, per valutare gli effetti “cumulativi” sul paesaggio, al fine di formulare azioni correttive delle situazioni di criticità rilevate. Le osservazioni e gli studi avranno come filo conduttore e chiave di lettura costante la strategia della sostenibilità.

L’Osservatorio è nato per assolvere compiti e svolgere funzioni ben definite, che si possono sintetizzare in:
  • MONITORAGGIO: della diversità culturale, vegetale e animale, tramite raccolta e validazione di dati e osservazioni, editi ed inediti, loro archiviazione ed elaborazione anche in ambiente GIS, compresa l’applicazione delle misure di conservazione, contenute nei Piani di Gestione e l’affermazione dei programmi POR e PSR, ad essi collegati;
  • ALTA FORMAZIONE: sotto la forma di master e corsi di alta specializzazione in tematiche specifiche correlate alla tutela e conservazione della biodiversità, diretta alle Università, Pubbliche amministrazioni, Centri di ricerca, Professionisti, Imprenditori, Associazioni, ONG;
  • PROGETTAZIONE e CONSULENZA: rivolte ad Enti pubblici e privati, di supporto e valutazione per piani, progetti e programmi di trasformazione urbanistico-territoriale, uso delle risorse, recupero e ripristino, mitigazione;
  • DIFFUSIONE DELLA CONOSCENZA: relativa alla didattica, divulgazione, informazione, educazione, sensibilizzazione;
  • SUPPORTO: al Servizio Aree Protette, Valorizzazione dei Sistemi Naturalistici e Paesaggistici, della Regione Umbria, per tutte le tematiche di alto profilo “ambientale” e/o progettazione a forte connotazione “territoriale”;
  • INCONTRI: organizzazione di incontri e/o convegni nazionali ed internazionali, progetti europei


News

Parco di Colfiorito sede di Foligno prosegue l’attività di divulgazione scientifica: Vita da insetti Mostra fotografica di Lelio Vecchi

Parco di Colfiorito sede di Foligno prosegue l’attività di divulgazione scientifica: Vita da insetti Mostra fotografica di Lelio Vecchi [01/04/2014]

Presso la sede del Parco di Colfiorito a Foligno in Corso Cavuor 137, prosegue l’attività di divulgazione scientifica questa volta rivolta al mondo degli insetti: A Bug's Life, Vita da insetti Mostra fotografica di Lelio Vecchi Un percorso...
AgriUmbria Umbriafiere 28 marzo 2014: Convegno

AgriUmbria Umbriafiere 28 marzo 2014: Convegno "NELLA RETE DELLA BIODIVERSITA’- Reti ufficiali e reti informali per diffondere e valorizzare la biodiversità di interesse agrario" [27/03/2014]

CONVEGNO ORE 10.00 CENTRO CONGRESSI – SALA EUROPA Convegno ”NELLA RETE DELLA BIODIVERSITA’- Reti ufficiali e reti informali per diffondere e valorizzare la biodiversità di interesse agrario” Org. 3 A – Parco Tecnologico...